Giardino di Giada, ristorante di cucina cinese

Giardino di Giada: l’autentica cucina cinese a Milano a due passi dal Duomo

30/10/2023

Giardino di Giada, a due passi dal Duomo, è uno dei primi ristoranti di cucina cinese ad avere aperto a Milano. Prima che si diffondessero le raviolerie cinesi, i locali di cucina fusion, connubi di cinese e giapponese in una baraonda di gusti che ad un avventore superficiale basta classificare come orientale, Giardino di Giada c’era già.

Giardino di Giada dove gustare l'autentica cucina cinese a Milano
©Désirée Coata

La signora Carmen si racconta

“Sono venuta a Milano dalla Cina nel 1979, ma la mia famiglia già era qui con un primo ristorante chiamato La Muraglia. I miei nonni arrivarono in Italia a inizio ‘900.” racconta la Signora Carmen con voce bassa e gentile.

Il ristorante La Muraglia era stato aperto nel 1976 ed era a tutti gli effetti il primo locale a Milano di cinesi provenienti dalla Cina continentale. Carmen è il nome italiano con il quale è nota la proprietaria del ristorante Giardino di Giada. Ha modi deliziosi e discreti, pacati ed eleganti, anche mentre ci porziona il branzino al vapore.

“La nostra clientela comprende tutta la comunità asiatica della città o chi dall’oriente viene a Milano da turista, soprattutto in corrispondenza dei grandi eventi come il Salone del Mobile o la Fashion Week”, continua la signora con un certo velato orgoglio di chi ha vissuto la storia di un locale come questo.

ristorante di cucina cinese a Milano
©Foto di Désirée Coata

Un’autentica cucina cinese a Milano

Mi guardo attorno e mi rendo conto che io e l’amica che pranza con me, siamo le uniche clienti europee in quel momento. Un fatto raro a Milano che non può che aggiungere valore alla mia esperienza. L’ambiente è sobrio, essenziale, nei toni del giallo opaco e del beige, le luci sono soffuse. Il brusio straniero in sottofondo e il profumo di aromi inconfondibili nell’aria, mi trasportano per qualche istante davvero in Cina.

Al Giardino di Giada i clienti asiatici possono ritrovare i sapori genuini e familiari del loro paese, gli occidentali invece possono degustare la cucina tradizionale cinese imparando usanze e sapori inattesi.

Giardino di Giada nasce nel 1980 e diventa ben presto un punto di riferimento per gustare l’autentica cucina cinese a Milano. Sono tante le persone a ricordarselo come meta della domenica in famiglia o in settimana con i compagni della vicina università. Insomma, si tratta di un locale che vanta un grande passato e che ha fatto un po’ la storia della ristorazione cinese a Milano.

“Vogliamo mantenere la tradizione della vera cucina cinese, il nostro chef è bravissimo…” lo dice quasi timidamente, ma con grande soddisfazione la signora Carmen. “..certo negli anni abbiamo fatto qualche leggera modifica ai sapori originali, per avvicinarli maggiormente a quelli europei; magari smorzando un po’ il piccante e alleggerendo l’agrodolce, ma le nostre ricette rispecchiano l’autentica cucina cantonese e imperiale.”

Giardino di Giada, autentica cucina cinese a Milano
©Foto di Désirée Coata

Dove si trova Giardino di Giada

Giardino di Giada si trova nella storica via Palazzo Reale all’angolo con via Larga nel centro di Milano. Ha un bel dehor all’aperto da godere nella bella stagione e la sala del ristorante curiosamente si trova al secondo piano. All’ingresso si seguono le indicazioni per il piano superiore sotto le grandi lanterne. Si ha l’impressione di entrare nella casa di una famiglia cinese che ci attende col tavolo imbandito.

cucina cinese a MIlano. riso saltato coi gamberi
©Désirée Coata

Riso saltato coi gamberi

Giardino di Giada

Branzino al vapore con salsa di soia

Giardino di Giada

cucina cinese a Milano: branzino al vapore in salsa di soia
©Désirée Coata

Che cosa ho mangiato al Giardino di Giada

Ho apprezzato tantissimo il Riso saltato coi gamberi, dal sapore freschissimo e dalla consistenza che cantava sotto ai denti. Il Branzino al vapore con salsa di soia mi ha letteralmente deliziato per semplicità e sapore. I Gamberoni con Pepe selvatico erano un’esplosione piccante di bontà. I Broccoli spadellati erano croccanti e gustosissimi e gli Wanton alla Sichuan hanno sedotto le mie papille gustative a lungo. Mi sono pentita di non aver accompagnato il tutto con il Tè al Gelsomino, come usanza cinese vorrebbe, e di aver invece ordinato un banale calice di prosecco, ma mi sono ripromessa di rimediare al più presto.

Wanton alla Sichuan

Giardino di Giada

Gamberoni con Pepe selvatico

Giardino di Giada

tipica cucina cinese: gamberi ala pepe selvatico
©Désirée Coata

Se cercate un ristorante cinese autentico a Milano, che badi alla sostanza più che alla forma, scevro da finti orpelli orientaleggianti attira-turista, ma che sappia offrire la cucina dei sapori tradizionali, Giardino di Giada è quello che fa per voi.

Désirée Coata

Dov'è?


3 Risposte “Giardino di Giada: l’autentica cucina cinese a Milano a due passi dal Duomo”

  1. Beh è naturale essere deliziati dalla cucina di questo ristorante, dove le tradizioni si uniscono al gusto, dove il piacere si mescola con i sapori, dove la sala offre spazi ormai difficili da trovare in un locale importante. Bravissima e cortese la proprietaria, signora Carmen ! Da frequentare con regolarità!!!

  2. Pingback:ristoranti a Milano da provare - Milano Per Me

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato.